Controllo Banche

CONTROLLO

  • Monitoraggio costante dei rapporti bancari, finalizzato a verificare la corretta applicazione di tutte le condizioni economiche pattuite.
  • Verifica di eventuali pratiche anatocistiche (interessi su interessi) e di superamento del Tasso Soglia di Usura (T.S.U.) nei contratti di c/c ordinari, affidati, anticipi, ecc., nonché di eventuale indeterminatezza o indeterminabilità dei tassi, delle valute e/o di altre condizioni economiche. Condizioni e commissioni applicate ma non contrattualizzate.
  • Verifica di criticità su contratti derivati e swap.
  • Verifica di contratti di mutuo e di leasing.

CONSULENZA

  • Gestione dei rapporti con gli istituti di credito al fine di aumentare l’efficienza e ridurre i costi.
  • Rinegoziazione posizioni debitorie in bonis e/o incagliate.
  • Progettazione di piani di rientro.
  • Individuazione ed analisi della forma di finanziamento più appropriata dei progetti imprenditoriali.
  • Analisi di strumenti derivati (Interest Rate Swap).
  • Redazione di perizie con evidenza delle pratiche anatocistiche, dei tassi usurari, dell’ indeterminatezza dei tassi, dell’erronea applicazione delle commissioni di massimo scoperto e di tutte le commissioni applicate  ma non contrattualizzate.

La AR BankControl è strutturata per assistere la clientela anche nelle fasi più critiche del rapporto con la banca e nei contenziosi bancari. Lo staff di consulenti tecnici ed avvocati, specializzati in diritto bancario e societario, ci consentono di poter garantire un c.d. ‘Servizio chiavi in mano’, utilizzando le specifiche competenze professionali e la corretta strategia per gestire, efficacemente, tutte le fasi del rapporto con la banca.